Organo marino

L’Organo marino si trova sulla riva di Zara, è riconoscibile dalla forma particolare della costa modellata secondo una serie di file di gradini che si affacciano sul mare. Gli scalini si estendono per una settantina di metri lungo la costa, sotto di essi, a livello della marea più bassa, sono installate perpendicolarmente alla costa 35 canne di varia lunghezza e diametro. In queste canne si trovano i LABIUMI (zufoli) che suonano 7 accordi in 5 tonalità. Sopra il canale sono realizzati dei gradini di pietra dai quali esce il suono, spinto dal soffio marino. Questo luogo unisce le idee e le competenze umane con l’energia del mare, le onde, l‘alta e la bassa marea. Si tratta di un luogo dove rilassarsi, pensare e conversare accompagnati dalla costante melodia prodotta dai toni mistici dell’“orchestra della Natura”. L’Organo marino è stato realizzato secondo il progetto dell’architetto zaratino Nikola Bašić.